Visita del Papa ad Assisi

dicembre 4, 2013 in Notizie

Papa Francesco ad Assisi il prossimo 4 ottobre per testimoniare come la Chiesa intenda “spogliarsi” delle sue sovrastrtture per farsi sorella tra le persone più bisognose.

Questo il profondo significato simbolico dell’imminente visita in Umbria del Pontefice. A spiegarlo lo stesso Bergoglio, in un messaggio riferito dal vescovo di Assisi, monsignor Domenico Sorrentino, durante la presentazione del programma della visita pastorale di Papa Francesco ad Assisi il prossimo 4 ottobre.

Papa Francesco

 

 

 

 

 

 

 

PROGRAMMA  DELLA VISITA

Papa Francesco arriverà ad Assisi nella prima mattinata con atterraggio nel campo sportivo dell’Istituto Serafico. Il Papa visiterà l’istituto e incontrerà i bambini disabili e ammalati che vi sono ospitati. Successivamente, al Santuario di San Damiano, incontrerà il ministro generale dell’ordine francescano dei Frati minori.

Intorno lle 9.00 trasferimento al Vescovado in cui ci sarà il discorso del Santo Padre alla presenza dei poveri assistiti dalla Caritas. Alle 10 Papa Francesco entrerà nella vicina chiesa di Santa Maria Maggiore. In seguito si recherà presso la Basilica di San Francesco, dove sarà accolto dalle massime autorità dell’ordine dei frati minori conventuali. Qui visiterà in forma privata la Cripta e pregherà sulla tomba di San Francesco.

Alle 11 ci sarà la celebrazione della messa in piazza San Francesco con l’omelia del Santo Padre e la cerimonia dell’offerta dell’olio per la lampada votiva a San Francesco Patrono d’Italia.

 

assisi

 

Al termine della celebrazione il Papa si recherà al centro di prima accoglienza della Caritas di Santa Maria degli Angeli, dove pranzerà con i poveri. Dopo pranzo all’Eremo delle Carceri, visita e preghiera nella Cella di S.Francesco e poi partenza in auto per la chiesa di San Rufino, dove il Papa incontrerà i religiosi della Diocesi, con nuovo discorso del Pontefice.

Alle 16.15 visita a Santa Chiara con un incontro con le monache di clausura.

Alle 17.00 a Santa Maria degli Angeli. Qui il Papa saluterà i giovani prima di entrare in Basilica con “visita silenziosa alla Porziuncola” e poi incontrerà i giovani umbri rispondendo alle domande di quattro di loro.

Alle 18.30 trasferimento in auto a Rivotorto con visita privata al Santuario e al Tugurio. Dal campo sportivo ripartenza con saluto delle autorità.

 

marcia2